I servizi Nido d'Infanzia Comunali 'Il Castello' di Camucia e 'Aquilone' di Terontola

I servizi Nido d'Infanzia Comunali 'Il Castello' di Camucia e 'Aquilone' di Terontola sono in parte finanziati per l'a.e. 2020/2021 grazie alle risorse della Regione Toscana e dell'Unione Europea

 

La Regione Toscana, con l'avviso pubblico per il sostegno dell'offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi di età) per l'anno educativo 2020-2021, si è prefissa l’obiettivo di promuovere e sostenere nel territorio regionale l'accoglienza dei bambini nei servizi educativi per la prima infanzia (bambini di 3-36 mesi di età) anche per l'anno educativo 2020-2021 (settembre 2020 - luglio 2021), investendo risorse pubbliche comunitarie nei servizi di educazione ed accoglienza per l'infanzia di qualità.

Il Comune di Cortona, anche per questo anno, ha partecipato all’avviso regionale finalizzato a promuovere e sostenere nel territorio regionale della Toscana - nell’a.e. 2020/2021 - l’offerta di servizi educativi per la prima infanzia, anche in ottica di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Avendo il Comune di Cortona registrato negli ultimi anni una riduzione di iscritti ai servizi Nido d’Infanzia per motivi economici dovuti soprattutto all’uscita di molte donne dal mercato del lavoro, al fine di sostenere la domanda dei servizi educativi, in un'ottica di rottura del circolo vizioso dello svantaggio sociale ed al contempo per favorire l’inserimento/reinserimento nel mercato del lavoro dei membri responsabili di cura dei minori, con particolare riferimento alle donne, sono state approvate rette di fruizione dei Nidi d’Infanzia comunali invariate a decorrere dall’a.e. 2015/2016 oltre che diversificate per fasce di reddito.

 

L’investimento sulla prima infanzia rappresenta per la Regione e per il Comune di Cortona un’area di particolare attenzione per poter assicurare a tutti i bambini le migliori condizioni educative e di socializzazione, nonché favorire la partecipazione, in particolare delle donne, al mercato del lavoro. Pertanto, la contribuzione in oggetto consente all'Amministrazione di disporre di risorse aggiuntive da destinare a tale finalità.

 

Per ulteriori informazioni:

Por Fse 2014-2020, contributi per servizi educativi della prima infanzia 2020-2021

 

ed165852229aee20fdef4d36ea2cec68.jpg

Ultimo agg.to: 2021-03-10 14:05:21