Sei in HOME

Le celebrazioni della Giornata della Memoria a Cortona

Dal 27/01/2022 al 27/01/2022

Una voce, un video e gli studenti, sono questi gli ingredienti della celebrazione della Giornata della Memoria a Cortona. Il 27 gennaio alle ore 10 il teatro accoglierà gli studenti dell’istituto «Luca Signorelli».


La mattinata si aprirà con la visione del video «Memento», il progetto della Provincia di Arezzo che vede coinvolte sei scuole superiori, fra cui l’Istituto cortonese, alle quali è stato richiesto di produrre il video di un reading teatrale su brani a tema, legati alla Shoah, per la realizzazione di un cortometraggio.


A seguire, l’Amministrazione comunale organizza un dibattito con Sergio Bianconcini, Co-fondatore dell’associazione culturale «Salomon Fiorentino». Bianconcini interverrà sul tema della Shoah, ricordando come le vittime dell’Olocausto, progettato dai nazisti in modo specifico per la soppressione delle comunità ebraiche di Europa, furono prima oppositori politici, i portatori di handicap mentali, le minoranze etniche dei rom, sinti e jenisch, poi con modalità e finalità diverse le popolazioni slave delle regioni occupate nell'Europa orientale e nei Balcani, i militari italiani prigionieri e gli oppositori politici al nazi-fascismo, i neri europei, i prigionieri di guerra sovietici, i gruppi religiosi come testimoni di Geova e pentecostali, gli omosessuali.


Il «talk» sarà animato dagli interventi degli studenti, Bianconcini ricorderà la figura di Salomon Fiorentino che visse anche a Cortona ed ebbe qui una struttura commerciale. L’iniziativa per la Giornata della Memoria a Cortona è organizzata dall’Amministrazione comunale con la partecipazione dell’Istituto scolastico superiore «Luca Signorelli» e il patrocinio della Provincia di Arezzo.

Allegati:

Approfondimenti:

Ultimo agg.to: 03/04/2022