Da sabato 3 febbraio riapre il Maec

Pubblicato il 02/02/2024

Conclusa la fase di ripristino, proseguono i lavori per riapertura della Biblioteca settecentesca

 

Dopo il falso allarme antincendio di alcuni giorni fa, il Maec riapre ai visitatori. Da sabato 3 febbraio il museo di piazza Signorelli tornerà ad essere accessibile al pubblico con il consueto orario invernale (ogni giorno, dal martedì alla domenica dalle 10 alle 17).

«Dopo aver constatato che è stata ripristinata l'agibilità dei locali del museo interessati al fortuito evento del 22 gennaio scorso, abbiamo stabilito la riapertura al pubblico a partire da sabato 3 febbraio - scrive in una nota il Comitato tecnico del Maec - Resteranno temporaneamente chiusi al pubblico i locali della Biblioteca settecentesca, in attesa dell'intervento di ripulitura dei materiali in essi contenuti disposta dalle competenti autorità».

Da questo sabato il museo sarà visitabile nella quasi totalità degli ambienti, anche al terzo piano, nelle sale dedicate a Gino Severini con esclusione degli spazi della biblioteca. Proseguono i lavori per il ripristino delle condizioni di accessibilità completa anche a queste ultime sale.

Ultimo agg.to: 21/01/2022