Camucia, via di Murata e via Giorgio La Pira: temporanea modifica della circolazione per lavori

Pubblicato il 23/01/2024

Temporanea modifica della circolazione stradale a Cortona, C.A. Camucia, Via G. La Pira, dal giorno 23/01/2024 al giorno 24/01/2024, per l’apertura di un cantiere stradale relativo al progetto definitivo/esecutivo in linea tecnica relativo ai lavori di ripristino e manutenzione manto stradale di Via Di Murata e Via Giorgio La Pira in Camucia, nel Comune di Cortona (AR)” - CUP B77H23001740004, come da D. G. C n. 95/2023 del 28/06/2023- Proroga ordinanza 10/2024 del 13/01/2024

ORDINA La proroga dell’Ordinanza n. 10/2024 del giorno 13/01/2024 relativa alla temporanea istituzione di un divieto di circolazione e divieto di sosta con rimozione forzata a Cortona, C.A. Camucia, Via di Murata e Via G. La Pira, relativamente alla sola via G. La Pira dal giorno 23/01/2024 al giorno 24/01/2024, dalle ore 08:30 alle ore 17:00 di ciascun giorno, al fine di completare i lavori di asfaltatura già iniziati e non ancora conclusi nella suddetta strada. In ogni caso si prescrive che:

- i divieti e le limitazioni sopra ordinati dovranno essere rimossi, anche parzialmente, qualora non si rendano più necessari a seguito della progressione cronologica delle lavorazioni di cui in parola, previa immediata comunicazione alla PM e mediante rimozione della prevista segnaletica stradale;

- sulla base dell’effettiva progressione cronologica delle lavorazioni, e per il tempo funzionalmente necessario alle medesime, potrà essere temporaneamente modificata l’ordinaria viabilità delle strade afferenti all’area oggetto di cantierizzazione previa apposizione della prescritta segnaletica stradale; 

- dovranno essere predisposti idonei percorsi pedonali protetti e in sicurezza su tutte le strade interessate dai lavori, qualora, in base anche alla effettiva progressione e ubicazione del cantiere, i marciapiedi e gli attraversamenti pedonali ivi presenti vengano interessati dalla cantierizzazione e non possano essere utilizzati;

- dovrà essere predisposta idonea segnaletica stradale di indicazione dei percorsi alternativi.

Ultimo agg.to: 21/01/2022