Falso allarme antincendio al Maec: in corso gli interventi di ripristino

Pubblicato il 22/01/2024

Il museo resterà chiuso per alcuni giorni per consentire le operazioni di pulitura e sanificazione 

Questa mattina intorno alle 12,30 è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco del distaccamento di Tavarnelle per verificare l’entrata in funzione del sistema antincendio di Palazzo Casali.

Mentre erano in corso dei lavori della ditta che si occupa dei sistemi antincendio, gli impianti della Biblioteca alta del Maec sono entrati in azione. Dalle finestre dell’edificio ha iniziato a fuoriuscire del fumo. Il lunedì è giorno di chiusura del Maec, ma nell’immobile erano attivi gli uffici comunali e dell’Accademia che sono stati fatti precauzionalmente evacuare. 

Dopo un primo sopralluogo, all’interno del museo non si è sviluppato nessun genere di fiamma, il fumo che usciva dalle finestre derivava dalla sostanza del sistema di protezione degli antichi volumi conservati al terzo piano di Palazzo Casali.

Sul posto sono stati chiamati anche gli agenti della Polizia municipale, il sindaco e i rappresentanti dell’Accademia Etrusca si sono sincerati della situazione. Il museo resterà chiuso nei prossimi giorni per consentire le operazioni di pulizia e sanificazione.

Ultimo agg.to: 21/01/2022