L’attività della Polizia municipale sempre più rivolta al territorio

Pubblicato il 19/01/2024

Sabato 20 gennaio si celebra il patrono San Sebastiano, tempo di bilanci per gli agenti del comandante Landi

 

Un anno di impegno crescente per la Polizia municipale di Cortona. In occasione delle celebrazioni del patrono San Sebastiano, il comando rende noti i numeri delle attività degli ultimi 12 mesi. Una rappresentanza della Pm cortonese con il comandante Gianni Landi, il sindaco Luciano Meoni e l’assessore delegato Alessandro Storchi parteciperà alla celebrazione religiosa che si terrà questo sabato 20 gennaio alle ore 11 nella chiesa di San Filippo a Cortona. Il 2023 della Polizia municipale è stato contrassegnato da una diminuzione degli incidenti stradali mortali (da 3 a 2), pressoché stabili quelli con feriti (da 39 a 38) e da un aumento del numero complessivo di sinistri, dovuto a quelli più lievi (da 43 a 65), ovvero con soli danni materiali. È bene chiarire che si tratta di una statistica non esaustiva del fenomeno degli incidenti, tuttavia nel corso degli ultimi anni i rilievi dei sinistri sul territorio cortonese sono sempre più spesso e da ultimo, quasi totalmente, affidati alla Polizia municipale.

Crescono le sanzioni, che fra quelle amministrative e quelle al codice della strada si attestano a circa 4500. Sul fronte statistico si segnala una diminuzione delle pratiche anagrafiche (cambio di residenza) del 14 per cento. Aumentano considerevolmente le ordinanze alla circolazione (ben 275), in crescita anche i gli accertamenti, i sopralluoghi e le notifiche di reato alla procura a significare il crescente impegno in servizi in proiezione esterna degli agenti cortonesi.

«In occasione del Santo patrono della Polizia municipale voglio tributare un personale ringraziamento a tutti gli agenti in servizio - dichiara il sindaco Luciano Meoni - grazie ad una politica attenta alla sicurezza abbiamo effettuato nuove assunzioni, fornito nuovi mezzi e aumentato gli strumenti tecnologici a disposizione del corpo di Polizia municipale. I dati dell’attività documentano un impegno crescente, un’attività sempre più rivolta al territorio e questa è la testimonianza del buon lavoro fatto in questi anni».

«Ringrazio la nostra Polizia municipale per il lavoro che quotidianamente viene svolto - dichiara l’assessore Alessandro Storchi - da quando sono assessore, abbiamo avviato un profondo percorso di rinnovamento di uomini e mezzi. C'è stata la nomina del nuovo comandante, l'assunzione di nuovi agenti. Importante il percorso di innovazione dei mezzi a disposizione per migliorare il  controllo del territorio e le capacità operative. Tutto questo con grande collaborazione e senso di appartenenza parte di tutti. Personalmente sono molto orgoglioso».

Ultimo agg.to: 21/01/2022