Vera Sinicatti ha compiuto 103 anni

Pubblicato il 06/01/2024

Di origini fiorentine, l’ultra centenaria ha ricevuto una targa dal sindaco Luciano Meoni. Tripla festa a Camucia con l’arrivo della Befana e l’omaggio dell’olio nuovo

Ha compiuto 103 anni ed ha festeggiato insieme agli ospiti della Rsa di Camucia, Vera Sinicatti ha tagliato un traguardo importante. La signora Vera vive nella residenza sanitaria comunale «Camilla Sernini» ed è qui che ieri il sindaco Luciano Meoni, accompagnato dall’assessore alle Politiche sociali, Valeria Di Berardino, le ha consegnato una targa celebrativa.

Come fanno sapere gli addetti della Rsa cortonese, la signora Vera Sinicatti è nata a Firenze il 31 dicembre del 1920, dove ha sempre vissuto, dapprima in San Frediano e poi a Campo di Marte. Vera non si è mai sposata, di lavoro ha fatto la ricamatrice, imparando il mestiere dalle suore. Poi è stata impiegata in una lavanderia. A tavola gradisce molto brodo e formaggi; ama le parole crociate, fare i cruciverba e giocare a briscola. Vera Sinicatti è molto religiosa e cerca la tranquillità, secondo lei, è un fattore essenziale per vivere a lungo.

Alla Rsa di Camucia si è tenuta una tripla festa, perché oltre al bel compleanno di Vera Sinicatti, gli ospiti hanno ricevuto in regalo l’olio extravergine di oliva cortonese del comitato dei produttori del Poggetto. Infine, sia al centro diurno, che alla Rsa, c’è stata la visita della Befana con dolci per tutti.

Ultimo agg.to: 21/01/2022