Al Teatro Signorelli il Concerto di Natale dell’Orchestra della Toscana

Pubblicato il 08/12/2023

Venerdì 15 dicembre l’ensemble diretto da Diego Ceretta con Erica Piccotti al violoncello eseguirà musiche di Mozart, Ciajkovskij e Dvorak

Venerdì 15 dicembre, ore 21.15 l’Orchestra della Toscana sarà protagonista al Teatro Signorelli di Cortona con il «Concerto di Natale». Diretta dal Maestro Diego Ceretta con Erica Piccotti al violoncello, l’ensemble eseguirà il Divertimento per archi K.136 di Wolfgang Amadeus Mozart, le Variazioni su un tema rococò per violoncello e orchestra op.33 di Pëtr Ilic Ciajkovskij e la Sinfonia n.8 op.88 “Inglese”di Antonín Dvorak. Il Concerto di Natale rientra nel programma del turno verde di abbonamento.

Lo spettacolo è prodotto dalla Fondazione Orchestra della Toscana. Erica Piccotti e Diego Ceretta rappresentano la migliore gioventù musicale italiana, quella generazione di ventenni che sta facendosi largo nei cartelloni internazionali con merito, studio, tenacia. In questo concerto l’Ort, diretto da Ceretta, suona le Variazioni su un tema rococò di Ciajkovskij, partitura tanta amata quanto temuta dai violoncellisti, poiché sfida la loro abilità tecnica. Di Mozart viene suonato il Divertimento K.136: piccola pagina scritta nel 1772, all’età di sedici anni. Chiude il programma la Sinfonia n.8 di Dvorak nominata anche l’Inglese.

Lo spettacolo rientra nel turno verde di abbonamenti, i biglietti disponibili sono in vendita online all'indirizzo http://www.teatrosignorelli.it/biglietti.php, su TicketOne o fisicamente alla biglietteria del Teatro Signorelli ogni sabato dalle 9.30 alle 12.30 o dalle 20 alle 21.30 nelle date della stagione teatrale. La stagione del Teatro Signorelli è prodotta da Comune di Cortona, Accademia degli Arditi e Fondazione Toscana Spettacolo con il patrocinio di Ministero della Cultura e Regione Toscana e il sostegno di Banca Popolare di Cortona, Fondazione Nicodemo Settembrini e Unicoop Firenze. Lo spettacolo successivo in programma il 18 gennaio con Emilio Solfrizzi e Carlotta Natoli in «L’anatra all’arancia».

Ultimo agg.to: 21/01/2022