A Cortona luci e riflessi, è partito Natale di Stelle, l’evento delle festività

Pubblicato il 02/12/2023

Fino al 7 gennaio sarà un susseguirsi di spettacoli, incontri, concerti e momenti di solidarietà. Protagonisti il centro storico e i principali borghi

Luminarie accese, video proiezioni sulle facciate dei palazzi del centro, mercatini natalizi con artigianato e specialità gastronomiche, presepi artistici, casa di Babbo Natale, un’isola riflettente e oltre 50 appuntamenti fino al 7 gennaio. Ecco gli ingredienti di «Natale di stelle», la rassegna di attrazioni e spettacoli che ha preso il via questo 2 dicembre a Cortona e caratterizzerà il centro e i principali borghi con numerose attività di aggregazione e divertimento.

«Ringrazio tutti per aver contribuito ad un programma di eventi davvero ricco, con particolare attenzione alle famiglie, ai visitatori, oltre che ai nostri concittadini con ulteriori opportunità di aggregazione che saranno organizzate a Camucia, Mercatale e Terontola - dichiara il sindaco Luciano Meoni - Tutto il centro storico offre spettacoli, installazioni, proiezioni che rendono Cortona ancora più suggestiva. Invito tutto il pubblico a seguire in particolare gli appuntamenti a sfondo sociale, perché un tema centrale di questo periodo è la solidarietà».

«Come ufficio cultura siamo ben lieti di partecipare agli appuntamenti del Natale - dichiara l’assessore Francesco Attesti - saranno proposti appuntamenti musicali classici come l’esibizione natalizia dell’Orchestra della Toscana, il gospel e poi il concerto di Capodanno. Non mancano le novità come il concerto di organo con Davide Boldrini il 17 dicembre e una conferenza a Terontola dedicata al ritrovamento della prima spada dell’età del ferro con Paolo Giulierini e altri studiosi».

«Un ringraziamento a tutti i bambini e alle scuole che tradizionalmente organizzano numerose iniziative durante il periodo delle feste - dichiara l’assessore all’Istruzione, Silvia Spensierati - abbiamo cercato di rendere quanto più su misura per loro e per le famiglie il programma di questi giorni».

«Il Natale e le feste sono anche sinonimo di eccellenze enogastronomiche - dichiara l’assessore alle Attività produttive, Paolo Rossi - fra i grandi prodotti ricordiamo il nostro olio che celebreremo con la finale del concorso Eleiva Cortonensis, domenica 10 dicembre. Ringrazio anche le associazioni di categoria per la consueta collaborazione del mondo del commercio».

«Fra le attrazioni che abbiamo organizzato su incarico del Comune di Cortona vogliamo sottolineare anche le attività che saranno sviluppate al Centro convegni Sant’Agostino, come le mostre che ospitiamo ed andremo ad ospitare - spiega il presidente di Cortona Sviluppo, Fabio Procacci - anche il nostro centro è aperto e accoglie eventi, l’ultimo apprezzatissimo quello con Antonio Manzini organizzato da ‘A spasso con lo scrittore’, anteprima del programma natalizio».

«Il periodo natalizio dà una forte connotazione al concetto di Comunità; questa si stringe per celebrare i propri riti religiosi, sociali, ma anche per alimentare pezzi importanti di economia del territorio - dichiarano Andrea Cardoni e Roberto Calzini, rispettivamente presidente del Consiglio di amministrazione e direttore generale della Banca Popolare di Cortona - La Banca Popolare di Cortona, fondata nel 1881, oltre a svolgere la sua propria primaria funzione bancaria è sempre stata attenta a sostenere eventi e manifestazioni, sia culturali che sociali, per dare opportuna connotazione al concetto di banca di Comunità. Da oltre 142 anni ricopre un ruolo importante sul proprio territorio, declinando il concetto di sussidiarietà, contribuendo al suo sviluppo e al progresso della Gente che lì vive, opera e lavora».

«Quasi un mese di iniziative di alta qualità confermano il valore di questa rassegna promossa dal Comune insieme a Cortona Sviluppo - dichiara il presidente di Estra, Francesco Macrì - Ribadisce come questa storica città sia uno dei "motori" culturali non solo della provincia di Arezzo ma dell'intera Toscana. Estra sostiene "Natale di stelle" nella consapevolezza di come questa serie di appuntamenti possa contribuire non  solo a a rendere migliore per tutti il periodo natalizio ma anche a rafforzare la strategia turistica di Cortona e quindi il suo sviluppo economico».

«L’opportunità di sostenere Cortona Natale è per noi di Uno Informatica motivo di grande orgoglio - dichiara Francesco Camorri, vicepresidente Uno Informatica - Questa manifestazione rappresenta non solo un momento di festa e celebrazione, ma anche un'occasione per rafforzare i legami con la nostra radice territoriale. Attraverso questa sponsorizzazione, intendiamo sottolineare il nostro impegno nel sostenere eventi culturali e sociali che arricchiscono questi luoghi».

Ultimo agg.to: 21/01/2022