È aperto il bando per la gestione del Centro ricreativo socio-culturale di Terontola

Pubblicato il 28/11/2023

Appello del sindaco Luciano Meoni alla collaborazione e alla sinergia fra le realtà locali per nuove progettualità

 

 

 

Il Comune di Cortona ha emanato l’avviso pubblico per il patto di collaborazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni relativo alla «Casa di paese 1 - Centro ricreativo socio-culturale di Terontola». Il bando è aperto fino alle 12 del giorno 5 dicembre 2023 e comprende l’utilizzo a titolo gratuito della struttura di via de’ Combattenti a Terontola. I criteri di valutazione delineati dall’Amministrazione comunale riguardano le proposte che prevedono la messa a disposizione, a titolo spontaneo, volontario e gratuito, di energie, risorse e competenze a favore della comunità. L’avviso pubblico è presente a questo indirizzo: https://www.comunedicortona.it/avvisi?id=37697

«L’obiettivo - dichiara il sindaco di Cortona, Luciano Meoni - è che i progetti possano dare ancora ulteriore slancio alla frazione e alla comunità locale. L’amministrazione comunale tiene a precisare che tutte le proposte verranno analizzate attentamente. Auspichiamo pertanto un’aggregazione di tutti per la gestione della sala, un modo per mantenere alto e unito il livello di risposta riguardo necessità importanti come quella di fare aggregazione sociale, con speciale riferimento agli anziani. Inoltre l’obiettivo è che possano essere organizzate sempre più iniziative, dopo la pandemia - conclude il primo cittadino di Cortona - abbiamo bisogno di fare aggregazione sociale. Come amministrazione comunale per tutti i borghi del territorio abbiamo riposto un’alta attenzione: ricordiamo gli investimenti su Terontola per il nuovo sportello decentrato e l’ampliamento dei servizi per l’infanzia».

Ultimo agg.to: 21/01/2022