Successo per il concerto di Tullio De Piscopo, tutto esaurito in piazza Signorelli. Stasera il Premio Cortonantiquaria

Pubblicato il 28/08/2022

Grandi successi, ricordi e commozione per Tullio De Piscopo che ha portato a Cortona una tappa del suo tour estivo in occasione di Cortonantiquaria. Oltre due ore di musica grazie al repertorio di un artista che conta oltre 30 fra album e raccolte, decine e decine di singoli, oltre ad un vastissimo repertorio di collaborazioni con altri grandi nomi della musica nazionale e internazionale, da Pino Daniele ad Astor Piazzolla.

De Piscopo ha ricordato il concerto del 1988 a Cortona, nell’estate in cui tutta Italia cantava e ballava «Andamento lento», il singolo che gli fece scalare quella edizione del Festivalbar. Il batterista e compositore ha ricordato anche i tanti allievi, fra cui il batterista cortonese Claudio Cuseri, protagonista sul palco di un duetto con il suo maestro. Stasera Tullio De Piscopo riceverà a Cortona il premio alla carriera artistica nell’ambito del Premio Cortonantiquaria, il principale riconoscimento della città di Cortona andrà a Elisabetta Belloni, direttrice del Dis.

Nella serata, condotta da Hoara Borselli, protagonista sarà anche la Cor Orchestra con il Maestro Marco Ferruzzi che eseguirà brani di W. A. Mozart, G. Verdi, P. Mascagni e G. Rossini. Uno speciale riconoscimento andrà anche allo staff e al cast del film Cortona 70 per il successo ottenuto e per i risvolti socio culturali del progetto.

Ultimo agg.to: 21/01/2022