A Cortona 80 designer del futuro, al via il contest per un’installazione di architettura

Pubblicato il 28/07/2022

Ripartono gli incontri di COrtonaOPen3d, il workshop di computer grafica e smart city design per i beni culturali ideato dagli architetti Gianluca Vita e Irene Ruiz. L’evento è patrocinato dall’Amministrazione comunale e torna a svolgersi in presenza nella sala consiliare, ma mantenendo anche la possibilità di partecipare da remoto in videoconferenza.

L’obiettivo è quello di elaborare progetti all’interno di un modello digitale 3d iperrealistico utilizzando uno speciale software. CortonaOPen3d è un corso di «SmartCityDesign» che si svolge nel contesto storico artistico che offre la città etrusca dal 29 luglio al 7 agosto. Durante il workshop i partecipanti svilupperanno individualmente o in gruppo un progetto di architettura-design o un’installazione artistica inserita nel contesto della città di Cortona. Il workshop è internazionale, le lingue parlate sono italiano, inglese e spagnolo e si svolge in collaborazione con il Comune di Cortona; il Politecnico di Milano, le Accademie di Belle Arti di Brera (Milano) e Urbino, e le università spagnole: Universidad de Zaragoza ed Esda, Escuela Superior de Diseno de Aragon e l’associazione Territorio Mudéjar.

«La presenza di decine di studenti di design a Cortona rappresenta un momento di ulteriore vivacità culturale e di creatività per il nostro territorio - dichiara l’assessore alla Cultura Francesco Attesti - voglio ringraziare Gianluca Vita ed Irene Ruiz per l’impegno. Anche le occasioni di formazione come questa sono un veicolo per far conoscere la nostra città, inoltre la caratteristica di questo workshop prevede che si crei un rapporto fra questi nuovi progetti architettonici e il contesto storico di Cortona secondo una modalità di reciproca valorizzazione».

Ultimo agg.to: 21/01/2022