Tutto pronto per la IV edizione della ciclostorica «La Cortonese»: appuntamento il 10 luglio

Pubblicato il 07/07/2022

Con il patrocinio dell’Amministrazione comunale e la regia organizzativa della Polisportiva Val di Loreto, torna «La Cortonese», la manifestazione dedicata al ciclismo vintage che vedrà sfilare una carovana di appassionati fra monumenti, scorci paesaggistici in un percorso dove non mancano tratti caratteristici su strade bianche.

L’appuntamento è per domenica 10 luglio a Tavarnelle con la possibilità di scegliere fra due percorsi e una serie di degustazioni fra collina e campagna cortonese. I cicloamatori vintage possono scegliere fra il tracciato da 59km e quello da 73, la partenza è fissata alle 8,30 dal centro sportivo di Tavarnelle per poi salire a Cortona e discesa fino a Camucia.

Il percorso raggiunge località Le Capezzine e Valiano, affrontando anche strade sterrate e una serie di tappe ristoro che spaziano dal classico al vegano, grazie alla collaborazione con aziende agricole e ristoranti. Il percorso più lungo prevede, dopo Cortona, una puntata fino Santa Margherita e Fortezza Girifalco e, dopo Valiano, una deviazione interna su strade bianche fino a Montecchio e Monsigliolo.

L’iniziativa è stata presentata dall’assessore allo Sport Silvia Spensierati insieme a Loriano Biagiotti e Adriano Municchi della Polisportiva Val di Loreto.

La manifestazione è stata ideata nel 2018 ed ha subito riscosso un discreto successo, complice la crescente popolarità delle iniziative dedicate alle bici d’epoca. Gli organizzatori della Polisportiva Val di Loreto hanno coniugato le eccellenze paesaggistiche ed enogastronomiche, alla passione per la bicicletta d’altri tempi. Per partecipare è necessario possedere una bici fabbricata prima del 1987 ed è raccomandato un abbigliamento sportivo dell’epoca. In conclusione tutti i concorrenti saranno ospitati a tavola nei locali della Polisportiva e dove sarà offerto un pranzo a base di prodotti e vini locali.

Per informazioni e iscrizioni: lacortonese@gmail.com oppure telefono 339 4114557 o 333 3947686

Ultimo agg.to: 21/01/2022