La Giornata mondiale del donatore di sangue con le associazioni Avis e Fratres

Pubblicato il 14/06/2022

Il Comune di Cortona fa proprio l’appello delle associazioni locali Avis e Fratres per la Giornata mondiale del donatore di sangue. Dal 2005, grazie ad una decisione dell’Organizzazione mondiale della Sanità, si festeggia questo appuntamento quale occasione per ringraziare la figura del donatore di sangue e dall’altro per promuovere il modello di una donazione volontaria e non remunerata.

Per l’occasione il sindaco Luciano Meoni ha incontrato i rappresentanti delle associazioni locali: Rita Mezzetti Panozzi, presidente Fratres di Terontola, Giuseppe Talli suo omologo di Camucia, Ivo Pieroni presidente dell’Avis Cortona con il responsabile zonale Luca Sbraccia. Al centro dell’incontro c’è stata una riflessione a tutto tondo sull’importanza della donazione di sangue. I rappresentanti di Avis e Fratres hanno confermato la flessione del numero di donazioni, si parla di un 2% rispetto all’anno scorso: un trend dovuto anche alle modalità di prenotazione al centro trasfusionale che rendono più complicato l’accesso dei donatori.

Complessivamente crescono le donatrici e i giovani donatori, mentre si assiste ad una riduzione fra gli adulti maschi, soprattutto per la rigidità del meccanismo di prenotazione. In particolare coloro che non hanno un’occupazione stabile e che si affidano a lavori saltuari sono più soggetti a cambi dell’ultima ora che difficilmente vengono gestiti con le procedure della cosiddetta «agendona». Durante l’incontro a Cortona le associazioni dei donatori hanno richiesto interventi su questo fronte, auspicando un confronto con l’azienda sanitaria per il centro trasfusionale dell’ospedale della Fratta.

L’appello è a diventare donatori, nel territorio comunale di Cortona le due associazioni sono contestabili ai seguenti numeri, Fratres Terontola: 3398140026, Fratres Camucia: 3476947705, Avis Cortona: 3383850692.

Insieme ai rappresentanti di Avis e Fratres, il sindaco Meoni ha diffuso un video su Facebook ed un reel su Instagram per promuovere i principi delle donazione di sangue e oggi per tutto il giorno le bandiere delle due associazioni saranno visibili sulla facciata del municipio.

Ultimo agg.to: 21/01/2022