Si apre la Settimana Medievale

Pubblicato il 01/06/2022

«Che abbia inizio la Settimana Medievale», con questo motto il Consiglio dei Terzieri di Cortona apre la rassegna che caratterizzerà il centro storico dal 2 al 5 giugno. Mercatini, artisti di strada, insieme all’atmosfera e alla storia di Cortona saranno gli ingredienti delle serate che preludono alla celebrazione della Giostra dell’Archidado (fissata a domenica 12 giugno).

«Tutta la città tornerà a rivivere usi e costumi del passato, girando per le piazze si potranno incontrare artigiani che modellano il rame, che intrecciano il giunco o che rilegano libri in pelle - dichiarano dal Consiglio dei Terzieri - Gioielli medievali, fiorini cortonesi, spade, archi, maschere e tanto altro riempiranno i banchi degli allestitori. E poi musica e danze in piazza, le esibizioni degli sbandieratori insieme agli antichi sapori che si mescoleranno ai mestieri di una volta».

Si parte il 2 giugno alle 10 con l’apertura del Mercato medievale e le esibizioni di «Memento Ridi», le danzatrici medievali di Todi, possibilità di effettuare tiri con l’arco e taverne aperte. Anche venerdì 3 giugno la formula si ripete, mentre sabato 4 faranno la loro comparsa i trampolieri di Circa Teatro, Monaldo Istrio Giullaro che si esibiranno anche domenica 5 giugno.

Ultimo agg.to: 21/01/2022