Cortona, prime risorse dal Pnrr: 800mila per il progetto Camucia 2022

Pubblicato il 03/01/2022

È nero su bianco il provvedimento approvato lo scorso 30 dicembre dal Governo, il Comune di Cortona è beneficiario dei primi fondi del Pnrr - Piano nazionale di ripresa e resilienza. Con decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze e del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile è stata approvata la distribuzione delle risorse e per Cortona arrivano le prime risposte, si tratta del finanziamento a fondo perduto per due progetti che riguardano il piano di rigenerazione di Camucia. Il primo è quello per il rifacimento di viale Regina Elena pari a 400mila euro, il secondo, di pari importo, riguarda Piazza Sergardi. 

L’Amministrazione comunale libera risorse rispetto a quanto aveva previsto, ma non è finita qui perché altri progetti saranno sottoposti all’accesso ai fondi europei. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Luciano Meoni: «L’anno nuovo si apre con una bellissima notizia - dichiara il primo cittadino cortonese - vorrei complimentarmi con l’Ufficio tecnico e con l’ingegner Marica Bruni per aver colto al volo questa opportunità. Stavamo lavorando da mesi al progetto di riqualificazione di Camucia, puntiamo a dare nuovo impulso al nostro grande centro urbano creando una piazza completamente pedonale, salvaguardando le aree di sosta dei veicoli e così migliorando la vivibilità della cittadina». 

Ultimo agg.to: 21/01/2022