Le fermate Av a Terontola sono confermate. Biglietti acquistabili, novità Intercity

Pubblicato il 16/12/2021

La città etrusca sempre più collegata con le regioni del nord, Trenitalia ha confermato lo scalo del Frecciarossa Torino-Perugia. Prosegue il co-marketing Ferrovie-Cortona

 

Trenitalia conferma il Frecciarossa Perugia-Torino e conferma la fermata a Terontola, i biglietti del 2022 sono già acquistabili sulle piattaforme. «Sono lieta di comunicare a tutti i nostri concittadini che a quasi un anno dalla prima sosta del Frecciarossa a Terontola, Trenitalia ha deciso di confermare, anche per il prossimo orario invernale, la fermata del treno che consente di raggiungere e di tornare da Milano e da Torino in modo veloce, comodo e senza cambi», dice l’assessore ai Trasporti Silvia Spensierati.

I dati di frequentazione delle corse sono più che incoraggianti, la fermata di Terontola ha fatto incrementare i viaggiatori ed è alla base di questa conferma per il nostro territorio. Il treno Av, in direzione Nord, sarà ulteriormente velocizzato, arrivando a Milano centrale alle ore 8.58, qualche minuto prima del precedente orario. 

«Questa conferma è frutto di un lavoro di grande sinergia fra il nostro Comune, con l'assessore ai Trasporti Spensierati, la Regione Umbria e Trenitalia - dichiara il sindaco Luciano Meoni - se la fermata a Terontola del treno AV è risultata utile anche nel periodo Covid, allora questo significa che i viaggiatori della Valdichiana e dell'area del Trasimeno avevano bisogno di un collegamento veloce. Si tratta di una conferma che farà bene alla nostra economia e al turismo»

Ma le novità non riguardano solo il Frecciarossa, ve ne sono ulteriori che riguardano il traffico Intercity e quello regionale. Gli IC 'Tacito' Terni-Milano 580 e 599 sia in direzione nord che in direzione sud, torneranno a fermare a Firenze Santa Maria Novella e non più a Campo di Marte, assecondando in tal modo le esigenze dei pendolari. 

Viene inoltre confermata integralmente ed implementata l'offerta del traffico Intercity e Intercitynotte, con il ripristino della sosta a Terontola degli IC Trieste Roma e Roma Trieste e anche il traffico regionale viene integralmente confermato. 

«La nostra Amministrazione ha da sempre creduto fermamente nelle potenzialità che un mezzo come il treno può esercitare a vantaggio del territorio - prosegue l’assessore Spensierati - Da tale consapevolezza ha preso forma anche una partnership ed un co-marketing tra il nostro Comune e Trenitalia, finalizzata ad incentivare l'uso del treno anche da parte dei turisti che vogliano raggiungere la nostra città. Consapevoli di tali potenzialità e di aver individuato la strada giusta, ci continueremo ad impegnare affinché le due nostre stazioni possano riconquistare tutto il prestigio e l'importanza che meritano, anche sul piano del loro ammodernamento».  

Il ringraziamento del Comune di Cortona va anche alla Regione Umbria ed al suo assessore ai Trasporti Enrico Melasecche che, accogliendo da subito la nostra proposta, ha dimostrato con i fatti il vero significato della cooperazione tra istituzioni, al servizio dei cittadini.

Ultimo agg.to: 2022-01-21 15:41:11