Nuova donazione del Calcit Valdichiana all’ospedale della Fratta

Pubblicato il 14/12/2021

Si è svolta questa mattina all’ospedale Santa Margherita di Fratta la cerimonia di donazione di dispositivi e servizi offerti dal Calcit Valdichiana. È stato il presidente Giovanni Castellani a illustrare le novità alla presenza dei rappresentanti dei Comuni, della Asl e delle associazioni di volontariato presenti. Grazie alle raccolte fondi e alle donazioni dei cittadini è stato possibile acquistare e installare un dispositivo per il controllo da remoto dei pazienti del reparto di Medicina, sono arrivati due nuovi televisori smart gli ambienti dove si effettuano le cure antitumorali ed è stato rafforzato il servizio di supporto psicologico per i malati oncologici e per i pazienti bisognosi di cure palliative.

Apprezzamento per queste donazioni è stato espresso dal presidente della Conferenza dei sindaci Luciano Meoni, dall’assessore alla Sanità Silvia Spensierati, dai sindaci dei Comuni di Castiglion Fiorentino, Foiano e Lucignano, Mario Agnelli, Francesco Sonnati e Roberta Casini e dall’assessore al Sociale del Comune di Marciano Leonardo Magi, tutti presenti all’incontro.

Altrettanti ringraziamenti sono stati rivolti al Calcit da parte dei dirigenti medici presenti, dal responsabile ospedaliero Battista La Rocca, al primario della Medicina Rino Migliacci e dalla responsabile dell’Oncologia Cristina Rosadoni.

Ultimo agg.to: 2022-01-21 15:41:11