Allerta meteo gialla: pioggia, neve, vento e attenzione alla formazione di ghiaccio

Pubblicato il 10/12/2021

Oggi, venerdì, perturbazione in arrivo con precipitazioni in estensione dalla costa al resto della regione. Domani, sabato, generale miglioramento a partire dalla costa centro-settentrionale.
PIOGGIA: oggi, venerdì, piogge in estensione dalla costa al resto della regione. Cumulati medi fino a significativi. Massimi non elevati. Domani, sabato, residue precipitazioni durante la notte e al mattino sulle zone orientali e meridionali della regione. cumulati medi non significativi salvo sull'Appennino aretino dove potranno raggiungere i 15-20 mm (ma assumeranno carattere nevoso oltre 500-600 metri). Cumulati massimi non elevati.

TEMPORALI: oggi, venerdì, locali rovesci e temporali sulle zone meridionali. Domani, sabato, nulla da segnalare. VENTO: oggi, venerdi?, in serata, raffiche da nord-ovest fino a 60-80 km/h su Arcipelago, costa, meridionale, e Monte Amiata. Domani, sabato, raffiche da nord-est fino a 60-80 km/h su Arcipelago e zone collinari e montuose centro meridionali e sulla dorsale appenninica. Raffiche fino a 40-60 km/h sui fondovalle.

MARE: oggi, venerdì, mari molto mossi a largo in serata sul settore meridionale. Domani, sabato, mare molto mosso. NEVE: oggi, venerdi?, e fino a domani mattina, sabato, nevicate inizialmente sulle zone nord-occidentali e dal pomeriggio di oggi anche sui restanti rilievi fino a quote di montagna, in calo in serata fino a quote di collina; nella serata di oggi possibili nevicate anche sulle zone collinari centro-meridionali; domani mattina nevicate sull'Appennino aretino e sul monte Amiata fino a quote di collina. Accumuli nell'arco dell'intero evento: fino a 5-10 cm a quote di collina su Garfagnana e Lunigiana; fino a 10-20 cm sulla dorsale appenninica a quote di montagna (fino a 15-30 cm sull'Appennino aretino); fino a 10-15 cm sul Monte Amiata a quote di montagna; fino a localmente 5 cm sulle colline centro-meridionali (oltre i 500 metri).
GHIACCIO: nella notte fra venerdì e sabato, locale formazione di ghiaccio sulle zone appenniniche interessate dalle precipitazioni.

Ultimo agg.to: 21/01/2022