Cortona, torna Puliamo il Mondo. Weekend per il decoro e l’ambiente

Pubblicato il 04/10/2021

Due giorni dedicati all’educazione ambientale ma senza troppa teoria. Ecco a Cortona la nuova edizione di «Puliamo il mondo» manifestazione di Legambiente patrocinata dall’Amministrazione comunale e a cui partecipano diverse associazioni, insieme al gestore dei rifiuti Sei Toscana.
«Puliamo il mondo» si svolgerà questo fine settimana: si parte sabato 9 ottobre da Terontola, precisamente dal parco Madre Teresa di Calcutta. Qui alle ore 15 si ritroveranno i bambini delle scuole e i volontari. Alla stessa ora volontari in campo anche a Fratta grazie al Circolo culturale Burcinella che dedicheranno la loro attenzione alla pulizia di strade e piazze della frazione.
Il giorno successivo, domenica 10 ottobre, «Puliamo il mondo» sbarca a Camucia alle 9,30 al parco del Rondò con i bambini e i volontari, mentre nel pomeriggi alle ore 15 l’ultimo atto della manifestazione si svolge a Centoia, grazie all’organizzazione della Proloco. 
Per tutti i bambini e i ragazzi partecipanti saranno distribuiti cappellini, le attività saranno svolte nel rispetto dei protocolli anti contagio.
«Il 9 e 10 ottobre - dichiara l’assessore all’Ambiente del Comune di Cortona, Paolo Rossi - saranno giorni dedicati a "Puliamo il Mondo" la storica campagna di volontariato ambientale di Legambiente sulla gestione sostenibile dei rifiuti e promozione dell’economia circolare. Il prossimo sarà un fine settimana dedicato alla rimozione dei rifiuti abbandonati negli spazi pubblici e ambienti naturali. Tra gli obiettivi di Puliamo il Mondo sicuramente primeggia quello di promuovere e sensibilizzare la cura dell’ambiente in tutte le sue forme».

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22