Il 22 settembre torna a riunirsi il Consiglio comunale

Pubblicato il 15/09/2021

Sono 21 i punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale convocato per il giorno 22 settembre ore 15. Il presidente Nicola Carini aprirà la seduta con le pratiche di rito per poi dare la parola ai consiglieri per la parte dedicata a interrogazioni, mozioni e atti di indirizzo. Fra queste ultime pratiche vanno ascritte quella di Gruppo Consiliare di Fratelli d’Italia in merito alle tariffe TARI, la mozione presentata dal Gruppo Consiliare PD – Insieme per Cortona sullo slittamento dell’adozione del Piano Strutturale Intercomunale e quella sul conferimento della cittadinanza onoraria a Romana Severini. 
La palla passa poi al sindaco Luciano Meoni con la ratifica e le comunicazioni sul bilancio 2021-23, l’assessore ai Trasporti Silvia Spensierati si occuperà dell’approvazione delle modifiche statutarie della società partecipata Lfi. Sempre il primo cittadino metterà al voto la proroga delle scadenze annuali sul Canone unico patrimoniale e del Canone Mercatale. All’ordine del giorno anche la prosecuzione della convenzione in forma associata delle funzioni di segreteria comunale con il Comune di Sansepolcro. 
E ancora, approderanno in Consiglio diverse pratiche edilizie per la presa d’atto di tre piani di recupero e lo schema di convenzione relativo alla edificazione di un comparto in località Vallone oltre all’acquisizione di aree al patrimonio comunale. Sempre al sindaco spettano i punti per l'intesa “Stato-Regione” per il progetto attuativo per il completamento e l'ottimizzazione tramite potenziamento e recupero di efficienza delle reti idriche infrastrutturali di accumulo ed adduzione del sistema Montedoglio in territorio Toscano ed Umbro, con approvazione del progetto definitivo con variante al Regolamento Urbanistico per apposizione vincolo preordinato all’esproprio. Successivamente ecco la pratica per la determinazione su PMAA approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 37 e infine la proroga di tre anni per due piani di recupero.
Al Consiglio comunale il pubblico potrà partecipare in presenza nei limiti della capienza della sala, oppure seguire la seduta dalla pagina YouTube del Comune.

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22