Inaugurata la 59^ Cortonantiquaria

Pubblicato il 20/08/2021

Taglio del nastro per l’edizione numero 59 di Cortonantiquaria, all’inaugurazione hanno partecipato come ospiti d’onore i sottosegretari del Governo Tiziana Nisini e Pierpaolo Sileri, il presidente del Consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo, le autorità militari e civili del territorio provinciale e il consigliere regionale Marco Casucci.
A dare il benvenuto è stato il sindaco Luciano Meoni che ha parlato di un’edizione che darà un contributo ulteriore alla ripresa economica del territorio. Sono 23 gli stand del complesso espositivo Sant’Agostino che da ora fino al 5 settembre è possibile visitare, ammirando il meglio dell’antiquariato nazionale.
La selezione degli espositori è stata curata dal direttore scientifico Furio Velona che ha ringraziato le imprese di settore che anche quest’anno hanno scelto Cortona come luogo privilegiato. Importante la gestione della mostra a cura della società comunale Cortona Sviluppo. Il programma di eventi di Cortonantiquaria include 14 appuntamenti serali selezionati dall’assessore alla Cultura Francesco Attesti e la mostra collaterale «Dialogo fra Severini e Guttuso» curata da Liletta Fornasari. Si tratta di un’anticipazione di un più ampio progetto di collaborazione fra l’Amministrazione comunale di Cortona e la famiglia Ubaldi Ingrosso proprietaria delle opere della Galleria La Colonna di Milano.
Cortonantiquaria gode del patrocinio del Consiglio regionale della Toscana, del supporto di Camera di Commercio, Banca Popolare di Cortona e Bonifiche Ferraresi. Grazie alla collaborazione di Confcommercio e Confesercenti si rinnova anche quest’anno Vetrina Toscana, iniziativa che vede la partecipazione di 37 ristoranti per la valorizzazione della cucina locale.

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22