Cortona, Ambito turistico Valdichiana e Toscana Promozione: 100 mila euro grazie ad un bando e nuovo accordo di collaborazione

Pubblicato il 09/03/2021

Un cofinanziamento di 70mila euro per la promozione del territorio. È il risultato di un bando e di un nuovo accordo sottoscritto fra Toscana Promozione e l'Ambito turistico della Valdichiana aretina, di cui è capofila Cortona e di cui fanno parte i comuni di Castiglion Fiorentino, Civitella, Foiano, Lucignano, Marciano e Monte San Savino.
In attesa della riapertura della mobilità nazionale e internazionale, le amministrazioni della Valdichiana aretina progettano il futuro della promozione e lo fanno attraverso lo strumento che la Regione Toscana ha individuato per questo scopo, ovvero l'Ambito turistico. L'accordo sottoscritto nei giorni scorsi porta la firma di Luciano Meoni (quale sindaco del Comune capofila in rappresentanza di tutti i comuni) e di Francesco Palumbo, direttore di Toscana promozione turistica.
Il progetto è denominato «Azioni di consolidamento del sistema turistico dell’ambito Valdichiana Aretina» e prevede un contributo in cofinanziamento di 70mila euro da Toscana promozione turistica e un contributo dell'Ambito di 30mila euro per complessivi 100 mila euro di budget da impiegare di qui fino a marzo 2022.
L'obiettivo è quello di realizzare un sistema coordinato per la gestione della rete regionale di informazione e accoglienza sul territorio, l’avvio e l’implementazione di servizi per l'organizzazione dell'offerta turistica locale e infine la realizzazione di un Destination Management Plan per la stimolazione di un Destination Management Organization o di una DMC territoriale.
«È stato premiato il lavoro svolto da parte dell’ufficio Cultura e Turismo che assiduamente si dedica allo sviluppo di tutto il nostro Ambito – dichiara l'assessore Francesco Attesti – Avere delle risorse disponibili è sempre importante, soprattutto quando si tratta di promozione, e in questo senso abbiamo già un accordo con tutti i comuni per implementare ancora di più la nostra incisività sul mercato attraverso varie azioni concrete, dal potenziamento dell’infopoint, alla maggiore presenza sulle piattaforme turistiche».

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22