Cosap, dal primo gennaio si cambia. Maggiore efficienza e risparmio per l'amministrazione comunale

Pubblicato il 28/12/2020

Servizi comunali più efficienti grazie ad un processo di razionalizzazione e di rafforzamento dell'efficienza della macchina comunale. L'amministrazione cortonese dal primo di gennaio 2021 torna a gestire direttamente il servizio Cosap che raccoglie tutta una serie di importanti funzioni per le imprese e le realtà associative del territorio.
Con la conclusione del 2020 termina la gestione esterna di questo servizio e – come annunciato dal sindaco Luciano Meoni nel programma di mandato – la funziona sarà gestita direttamente dal municipio.
«Si tratta di una decisione che ci permetterà di risparmiare risorse e di aumentare l'efficienza del servizio – dichiara il primo cittadino – lo avevamo annunciato insieme a tutte le forze di maggioranza, quando presentammo il nostro programma agli elettori e siamo certi che tutto il territorio ne trarrà benefici, in primo luogo per ché saranno liberate risorse per circa 90 mila euro che finora erano destinate al gestore esterno. Inoltre – prosegue Meoni – gestiremo in maniera più semplice tutte le pratiche, in passato purtroppo a causa dei cambi di gestione fra privati si erano verificati ritardi e disguidi a causa delle asimmetrie e degli aggiornamenti a singhiozzo fra i vari database».
Attualmente è in corso la formazione all'Ufficio tributi e procede il piano di aggiornamento della banca dati comunale. È qui che tutte le informazioni riguardo i tributi, il suolo pubblico e le varie insegne commerciali, ovvero gli aspetti che riguardano la Cosap, saranno conservati e aggiornati in tempo reale. «Ci saranno vantaggi – spiega Meoni – perché avremo una gestione uniforme di tutte queste informazioni, solo la parte operativa delle affissioni sarà affidata alla società Cortona Sviluppo, ma tutta la parte amministrativa sarà curata dal Comune».
Altro punto che riguarda le attività produttive cortonesi, come già annunciato in precedenza dall'amministrazione comunale, è il rinvio dell'entrata in vigore del regolamento Cosap. La misura è all'ordine del giorno del consiglio comunale che si terrà domani, 29 dicembre.

Ultimo agg.to: 2021-04-14 15:39:38