Incontro Bonifiche Ferraresi – Regione Toscana, Meoni: «Progetti lungimiranti che fanno da volano a tutto il territorio»

Pubblicato il 15/12/2020

«Fa piacere sentire i progetti di un’azienda che vuole dare valore al nostro territorio, crediamo che Bonifiche Ferraresi stia portando benefici, oltre che in termini di produzione e occupazione, anche sul fronte paesaggistico, grazie al recupero delle leopoldine. Abbiamo a cuore questo grande progetto perché sarà un’altra sponda importante per il rilancio e per rendere ancora più attrattivo il nostro territorio».
Sono le parole del sindaco di Cortona Luciano Meoni, presente oggi all’incontro organizzato da Bonifiche Ferraresi nella sede della Regione Toscana, alla presenza del presidente Eugenio Giani, dell’assessore alla Agricoltura Stefania Saccardi, di quello all’Economia Leonardo Marras e dei sindaci Mario Agnelli di Castiglion Fiorentino e di Massa Marittima Marcello Giuntini. L’incontro è stato aperto dalla presidente dei BF spa Rossella Locatelli e poi è proseguito con l’illustrazione del programma dell’amministratore delegato Federico Vecchioni.
«L’incontro è stato particolarmente interessante anche per il piano che BF sta predisponendo in vista dei finanziamenti del Recovery Fund con particolare attenzione al processo di digitalizzazione - dichiara Meoni - sarà un fattore che fungerà da moltiplicatore, come un volano che darà una spinta per la modernizzazione a tutto il territorio e ci renderà più competitivi per le sfide che ci attendono in futuro».

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22