Dati comparto immobiliare, Meoni: «Segnali incoraggianti in un momento difficile»

Pubblicato il 14/12/2020

Con riferimento ai dati riportati dal portale immobiliare Idealista che indicano un aumento del valore di circa il 9,7% degli immobili a Cortona, il sindaco Luciano Meoni ha rilasciato la seguente dichiarazione:
«Arrivano dati che danno fiducia per il futuro del nostro territorio, il mercato immobiliare vede Cortona in netta controtendenza rispetto al panorama locale. Non è certo il momento di festeggiare, ma dobbiamo valutare questi indici con fiducia. La situazione resta complessa e per il tema abitativo occorrono risposte strutturali.
Secondo le informazioni che ci arrivano a tenere alta l’asta del valore degli immobili ci sono sia le proprietà di campagna che il centro storico. Non tutto dipende dal fenomeno turistico, Covid19 sta ridisegnando i criteri di scelta che ciascuno considera quando deve immaginare il proprio avvenire. Dobbiamo essere in grado di offrire quei servizi che le persone cercano quando costruiscono e immaginano il loro futuro. Parliamo di scuole e servizi per l’infanzia, parliamo di interconnessioni di rete e di trasporti, ma parliamo anche di sicurezza e di tutti quegli elementi che contraddistinguono lo stile di vita. Un altro aspetto che ci piace sottolineare è quello dell’offerta culturale che caratterizza il nostro territorio anche nell’impegno nei confronti della valorizzazione del patrimonio storico artistico e del paesaggio.
Noi siamo al lavoro per migliorare tutti questi parametri, non si tratta di semplice marketing, ma di elementi concreti e tangibili che incidono nella vita delle persone tutti i giorni».

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22