Controlli sul territorio, bilancio di un mese

Pubblicato il 17/04/2020

Prosegue il monitoraggio del territorio da parte della polizia locale di Cortona per verificare il rispetto del Dpcm dell’11 marzo 2020, contenente misure di contrasto alla diffusione del coronavirus.
I controlli hanno riguardato sia il traffico veicolare e pedonale, sia le attività commerciali, e sono stati compiuti, in modo mirato, su buona parte del comprensorio cortonese.
L’entità del lavoro svolto dalla polizia locale è testimoniata dai numeri: dal 12 marzo al 15 aprile le persone controllate sono state 1.549, delle quali 35 sottoposte a sanzioni.
Le attività ispezionate sono state 1.329, una delle quali è stata sanzionata.
Il sindaco, Luciano Meoni, ringrazia l’intero corpo dei vigili urbani, coordinato dalla comandante Maria Rosa Quintili.
«L’emergenza Covid-19 – afferma il sindaco - ha reso indispensabile l’impegno costante da parte delle forze dell’ordine, mobilitate ogni giorno nel controllare tutte le zone di loro competenza. Come ho già fatto per la protezione civile, e per i nostri dipendenti comunali, voglio rivolgere un ringraziamento particolare a tutto il corpo di polizia locale per l’impegno quotidiano a tutela della sicurezza e della salute pubblica».
«Ai miei concittadini – conclude Meoni – rinnovo l’invito a rispettare le indicazioni e le limitazioni previste. Facciamolo per noi stessi, per i nostri cari e per l’intera comunità».

Ultimo agg.to: 2021-03-14 17:29:10