Ricordo di Paolo Brunori

Pubblicato il 05/02/2020

(Cortona, 8 gennaio 2020)
Lutto nel mondo della cultura e del giornalismo. Dopo una lunga malattia, si è spento, a Roma, Paolo Brunori. Avrebbe compiuto 88 anni il prossimo 16 gennaio. Brunori, raffinato intellettuale del panorama italiano dagli anni cinquanta ad oggi, era il marito di Romana Severini, figlia del grande pittore cortonese Gino Severini.
Nella sua carriera professionale, aveva lavorato per varie testate giornalistiche di livello nazionale, alcune delle quali aveva contribuito a fondare.
Proprio grazie alla consorte, sempre legata a Cortona, aveva allacciato frequenti rapporti con la città etrusca, nella quale era solito accompagnarla in occasione di varie iniziative pubbliche, organizzate, in particolare, dalle istituzioni locali e dal circolo culturale Gino Severini.  
Brunori riposerà nel cimitero monumentale di Cortona.
«La scomparsa di Brunori ci addolora particolarmente. Siamo vicini alla moglie Romana e ai figli – hanno commentato il sindaco, Luciano Meoni e l’assessore alla cultura, Francesco Attesti. Il legame della famiglia con Cortona è sempre stato forte e concreto per tutta la comunità»

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22