Il Sindaco Francesca Basanieri incontra Little Steven che firma con dedica il libro degli ospiti

Pubblicato il 19/07/2018


Il Sindaco Francesca Basanieri incontra Little Steven che firma con dedica il libro degli ospiti  
“Beautiful Town, Beautiful people. Love Little Steven…We rock”.
Una serata che conferma l’unicità delle proposte artistiche del Festival e di Cortona

Mercoledì 18 luglio in apertura del Cortona Mix Festival Cortona ha ospitato un altro grande protagonista della musica Rock mondiale. Steve Van Zandt, in arte Little Steven, braccio destro (chitarra) da oltre 40 anni di Bruce Springsteen.
Ancora una volta la nostra città ha ospitato un artista di livello mondiale (dopo Bob Geldof, Jethro Tull, Max Weinberg, Roy Bittan, Emir Kusturica, Steve Hackett..una sorta di all star del Rock), e lo ha fatto con la consueta eleganza e professionalità. Piazza Signorelli è senza dubbio un luogo magico che sia Rock, Musica Classica, teatro, lirica o altro, la sua capacità di trasformare uno spettacolo in evento è straordinaria, e Little Steven  lo dice apertamente   “qui  c’è una magia che ci unisce in questo luogo, lasciamo la follia del mondo per una sera lontana e fuori di qui”.
Little Steven si è rivelato per quello che è, un grande artista, impegnato, genuino, disponibile e con 2,40 ore di concerto ha deliziato il pubblico, travolto dall’affetto di una band incredibile.
Al termine il Sindaco Francesca Basanieri lo ha incontrato.
Un dialogo fatto di tanti complimenti da parte di Steven per la bellezza della piazza e di curiosità: ha chiesto dove fosse la casa del suo amico Max Weinberg.
Poi con grande emozione ha siglato con una dedica il libro d’onore del Comune di Cortona con queste parole “Beautiful Town, Beautiful people. Love Little Steven…We rock”.
 
“Una serata che conferma l’unicità delle proposte artistiche del Festival e di Cortona, dichiara il Sindaco Francesca Basanieri. Cortona ancora una volta segna la strada e tiene alto a livello internazionale tutto questo territorio. In pochi giorni tra Cortona On The Move e Mix Festival grandi, grandissimi artisti internazionali e italiani presentano qui i loro progetti culturali. Le potenzialità degli eventi cortonesi sono strepitose e su queste dobbiamo lavorare assieme tra Ente locale e forze produttive, come stiamo tra l’altro facendo.
Da Cortona un segnale chiaro a chi si chiude e ripiega su facili consensi. La cultura rimane la nostra più grande risorsa, se lavoriamo bene con serietà, proponendo progetti di qualità, rafforzando i servizi e l’accoglienza siamo imbattibili. Nessuno come Cortona può e deve indicare la strada. Con orgoglio e consapevolezza, con umiltà e decisione dobbiamo difendere questa unicità. Ieri sera Little Steven ci ha portato una ventata di energia pura, ci ha fatto sentire parte viva di questo mondo   La magia di un concerto in fondo è questa: che se anche sei lì ancora in piedi a tarda sera con le scarpe nella polvere e la tua giornata è per giunta iniziata molto presto, in pochi secondi la musica riesce a farti viaggiare con l’immaginazione e a trasportarti a chilometri di distanza, in un luogo e in un’atmosfera sospesi e completamente diversi, riesce insomma a farti sognare.  Abbiamo ancora tanti appuntamenti magici (concerti, letture, proiezioni, feste, gastronomia, mostre) in questi giorni del Mix e in tutta l’estate, conclude il Sindaco Francesca Basanieri non rinunciate, non indugiate, godiamoci assieme la nostra Cortona”.

Ultimo agg.to: 2021-04-14 15:39:38