Temporanea istituzione di un divieto di sosta con rimozione forzata a Cortona, in Piazza Franciolini e Via Vagnotti dal giorno 16/08/17 al giorno 05/09/17 al fine di consentire lo svolgimento della manifestazione denominata "CortonAntiquaria 2017" - richiedente Polezzi Nevio per Cortona Sviluppo Srl

Pubblicato il 12/08/2017

Con apposita ordinanza, la 153/2017,  a Cortona, la circolazione stradale è temporaneamente modificata ed istituita come di seguito riportato limitatamente alle strade sotto riportate al fine di consentire quanto in epigrafe indicato.
 
PIAZZA FRANCIOLINI (DALLE ORE 07:00 DEL GIORNO 16/08/17 ALLE ORE 20:00 DEL GIORNO 05/09/17)
Temporanea istituzione di un divieto sosta con rimozione forzata, porzione della piazza compresa tra l’intersezione con via Casali e l’intersezione con Via Vagnotti e Vicolo delle Carceri, per tutti i veicoli compresi quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno.
 
VIA VAGNOTTI (DALLE ORE 07:00 DEL GIORNO 16/08/17 ALLE ORE 20:00 DEL GIORNO 18/08/17 E DALLE ORE 07:00 DEL GIORNO 04/09/17 ALLE ORE 20:00 DEL GIORNO 05/09/17)
Temporanea istituzione di un divieto sosta con rimozione forzata nella porzione della strada compresa tra Via Rinfrena e Piazza Franciolini, per tutti i veicoli compresi quelli di Polizia, Soccorso, nonché quelli al servizio di persone disabili titolari di specifico contrassegno.
 
Dalle prescrizioni e divieti di cui alla presente ordinanza sono esclusi i veicoli utilizzati dagli espositori e allestitori della manifestazione di cui in parola, dalle ore 07:00 del giorno 16/08/17 alle ore 18:00 del giorno 18/08/17 e dalle ore 07:00 del giorno 04/09/17 alle ore 20:00 del giorno 05/09/17, limitatamente al tempo strettamente necessario alle operazioni di carico e scarico.
 
Quanto previsto nella presente ordinanza sospende temporaneamente tutte le norme contenute in analoghi precedenti provvedimenti in contrasto con questa.
Tutti i divieti, gli obblighi e le limitazioni comprese nella presente ordinanza verranno portati a conoscenza del pubblico mediante l'apposizione della prescritta segnaletica stradale, messa in opera a spese del richiedente la medesima ordinanza e mantenuta in essere a propria cura e spese.
Gli organi preposti all’espletamento dei Servizi di Polizia Stradale ai sensi dell’art.12 del D.Lgs.285/ 1992 e smi sono incaricati dell’osservanza del presente provvedimento.
I contravventori saranno puniti a norma di Legge.

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22