Il nuovo Polo scolastico di Camucia inizia il suo percorso Regione Toscana e MIUR annunciano il finanziamento e la possibilità di appaltare i lavori

Pubblicato il 13/03/2017

Il nuovo Polo scolastico di Camucia inizia il suo percorso
 
Regione Toscana e MIUR annunciano il finanziamento e la possibilità di appaltare i lavori
 
 
 
”E’ con grande soddisfazione, dichiara il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri, che posso comunicare che la Regione Toscana ci ha informato ufficialmente che il nostro progetto per un nuovo Polo Scolastico per Camucia è stato finanziato e che possiamo avviare le procedure per l’aggiudicazione dei lavori.
Si tratta di un progetto di  4 milioni di euro, per la metà finanziati dallo Stato e il restante con l’alienazione del vecchio stabile di Via Zampagni e risorse interne al Comune.
La Regione ci ha informato non solo che il nostro progetto è risultato tra i primi ma che il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha emanato un decreto che autorizza gli Enti ad affidare i lavori degli interventi, come la nostra scuola di Camucia.
Il nostro obiettivo è affidare i lavori entro l’estate 2017.
La scuola e l’istruzione costituiscono per me un tema fondamentale e questo risultato mi riempie di gioia ma anche di responsabilità.
Da ora, infatti, prosegue il Sindaco Basanieri, parte un percorso intenso di lavori e impegni affinché la nuova scuola di Camucia, che sorgerà adiacente alla Palestra di via di Murata, sia un esempio di innovazione, scurezza ed efficienza.
Credo che sia importante riconoscere anche l’ottimo lavoro svolto dai nostri uffici che hanno operato in un contesto nazionale di grande difficoltà, ma che grazie ad una progettazione di alto profilo hanno ottenuto un risultato eccezionale.”
 
 
Cortona, 13 marzo 2017 

Ultimo agg.to: 2021-04-14 15:39:38