Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2016 - Ordinanza del Capo Dipartimento Protezione Civile n. 383 del 13 agosto 2016. Finanziamento per danni da eventi calamitosi.

Pubblicato il 09/03/2017

Deliberazione del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2016 - Ordinanza del Capo Dipartimento Protezione Civile n. 383 del 13 agosto 2016. Finanziamento per danni da eventi calamitosi.
 
 
In relazione alle domande di contributo per danni da eventi calamitosi di cui all'oggetto, ammesse a contributo da questo Comune con delibera n.181 del 28/10/2016, per un importo complessivo pari a euro 412.000,00 ,  con deliberazione del Consiglio dei Ministri del 29 dicembre 2016 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 15 del 19/01/2017, è stata approvata la concessione dei contributi a favore dei beneficiari aventi diritto della Regione Toscana.
Con successiva comunicazione la Regione Toscana ha pubblicato l’elenco dei beneficiari di cui alla deliberazione suddetta, tra i quali risultano tutti i nominativi dei richiedenti del Comune di Cortona.
La procedura di assegnazione del finanziamento è precisata nelle “Istruzioni operative” predisposte dal Dipartimento Nazionale di Protezione civile e pubblicate sul sito della Regione Toscana al link: http://www.regione.toscana.it/-/finanziamento-per-danni-da-eventi-calamitosi-ord-383-2016-aggiornamenti
 
Per poter attivare il “Finanziamento beneficiario” con il quale potrà vedersi liquidato il contributo si dovrà procedere, per il momento,  come di seguito:



consultare l’elenco delle Banche aderenti al “Plafond Eventi Calamitosi”, istituito mediante convenzione stipulata tra la Cassa Depositi e Prestiti e l’Associazione Bancaria Italiana, attraverso il sito web dell’Associazione Bancaria Italiana accessibile sempre tramite il sito della Regione Toscana sopra indicato, sezione “Banche convenzionate”;


scegliere una delle Banche indicate nell’elenco per la stipula con la medesima del “Contratto di finanziamento beneficiario” con cui si potrà vedere riconosciuto il contributo. L’elenco delle Banche aderenti è in continuo aggiornamento


Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22