Temporanea modifica di un Divieto di Transito a Cortona in Via Benedetti, in occasione del posizionamento di un autocarro attrezzato necessario per l'effettuazione di operazioni di rimozione piante dal terrazzo del fabbricato posto tra Piazza Passerini e Via Santucci.

Pubblicato il 25/10/2016

Temporanea modifica di un Divieto di Transito a Cortona in Via Benedetti, in occasione del posizionamento di un autocarro attrezzato necessario per l'effettuazione di operazioni di rimozione piante dal terrazzo del fabbricato posto tra Piazza Passerini e Via Santucci.
 
Con apposita ordinanza, la 227/2016, per consentire il posizionamento di un autocarro attrezzato necessario per l'effettuazione delle operazioni di rimozione di piante dal terrazzo del fabbricato posto tra Piazza Passerini e Via Santucci, a Cortona in Via Benedetti è, temporaneamente, istituito un DIVIETO di TRANSITO per tutti i veicoli compreso quelli di soccorso, polizia ed autorizzati, dalle ore 14:00 alle ore 17:00 del giorno 26 ottobre 2016.
I veicoli dei residenti a monte la zona interessata, potranno utilizzare Via Benedetti in entrambi i sensi di marcia.
I veicoli che intendono raggiungere Vicolo Boni, Via Passerini e Via dell'Amorino, dovranno percorrere Via Guelfa e Piazza della Repubblica per raggiungere le sopra citate destinazioni.
I veicoli in uscita da Via dell'Amorino, Via Passerini e Vicolo Boni, giunti all'intersezione con Via Benedetti dovranno percorrere Piazza della Repubblica e Piazza Signorelli per uscire dalla città.
Quanto previsto nella presente ordinanza sospende temporaneamente tutte le norme contenute in analoghi precedenti provvedimenti in contrasto con questa.
La presente ordinanza verrà portata a conoscenza del pubblico mediante l'apposizione della prescritta segnaletica stradale, messa in opera a spese del richiedente la medesima ordinanza e mantenuta in essere a sua cura.
Gli organi preposti all’espletamento dei Servizi di Polizia Stradale ai sensi dell’art. 12 del D. L.vo 30 aprile 1992, n. 285 e successive modifiche ed integrazioni, denominato “Nuovo Codice della Strada”, sono incaricati dell’osservanza del presente provvedimento.
 
I contravventori saranno puniti a norma di Legge.

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22