Vent'anni fa scompariva François Mitterrand. Il ricordo del Sindaco di Cortona Francesca Basanieri

Pubblicato il 08/01/2016

Vent'anni fa, l’8 gennaio 1996, ci lasciava François Mitterrand, grande amico di Cortona, Presidente della Repubblica di Francia dal 1981 al 1995, sindaco di Chateau –Chinon città gemellata con Cortona fin dagli anni ’60.
Desidero ricordare assieme a tutta l’Amministrazione Comunale questo anniversario che tocca da vicino tutta la nostra comunità.
Il Gemellaggio tra la città francese e Cortona, voluto fortemente proprio da Francois Mitterrand, è oggi straordinariamente forte e si fonda su un affetto vero, una condivisione di valori di fraternità, solidarietà ma anche di cultura e sentimento europeo che in questi anni ha rappresentato un elemento fondamentale per tutta la nostra comunità.
In questi anni, Cortona e Chateau-Chinon sono state esempio di amicizia per tutta l’Europa ed oggi ricordare uno statista come François Mitterrand significa dare forza alle nostre radici europee.
L' amicizia e l'ammirazione di Mitterand per la nostra antica città ha contribuito a fare di Cortona un modello in tutto il mondo e ci ha catapultato sulla ribalta  internazionale sia  sotto l’aspetto turistico, ma anche  sia politico e mediatico.
François Mitterrand, in veste di Sindaco di Chateau-Chinon o di Segretario Nazionale del Partito Socialista Francese che come Presidente della Repubblica, è venuto più volte a Cortona.
Dal primo gemellaggio con Chateau-Chinon negli anni sessanta, agli incontri politici del 1978 fino al grande convegno sul bicentenario della Rivoluzione francese del 1989, voluto proprio da Mitterand qui a Cortona e tenutosi nel nostro Teatro Signorelli.

Come Sindaco di Cortona mi sento onorata di proseguire in questo viaggio di amicizia iniziato negli anni sessanta dall’allora Sindaco di Petrucci e da François Mitterrand, e proseguito con grande entusiasmo da tutti gli altri Sindaci cortonesi (Tito Barbini, Ferruccio Fabilli, Italo Monacchini, Ilio Pasqui, Emanuele Rachini e Andrea Vignini) che mi hanno preceduta.
Sono certa che assieme agli amici del Comitato del Gemellaggio Cortona-Chateau-Chinon ed anche ai fratelli francesi sapremo trovare una giusta occasione per rendere omaggio allo statista e all’uomo Mitterrand.
Francesca Basanieri

Sindaco di Cortona

Ultimo agg.to: 2021-03-14 17:29:10