Camucia in Arte Da venerdì 18 anche a Camucia mostre d’arte

Pubblicato il 17/12/2015

Camucia in Arte Da venerdì 18  dicembre anche a Camucia mostre d’arte
 
 
 
Venerdì,18 dicembre alle 18,15 presso l'Angolo Caffè di Camucia  si inaugura una mostra d'arte di due artisti aretini, Severi e Bigoni, che fa parte del  programma che potremmo chiamare "Camucia in Arte".
L'idea nasce con la mostra internazionale arti visive"Omaggio a Gino Severini.
Premio città di Cortona", svoltasi nel mese di ottobre, in quel contesto è stato deciso di comune accordo con l'ente locale, di assegnare ad alcuni vincitori del premio, la possibilità di esporre le proprie opere in un locale di Camucia, in questo caso l'Angolo Caffè.
Il tutto alla luce di quelli che sono gli obbiettivi, del Circolo culturale"Gino Severrini", organizzatore dell'evento, che in primis vuole far conoscere, ai più, il grande maestro cortonese, Severini,appunto, e inoltre coinvolgere il più alto numero possibile di persone verso l'arte figurativa, che come ebbe a dire a suo tempo,Giovanni Paolo II è la più alta espressione dell'animo umano(in particolare la pittura).
In linea con ciò insieme all'Amministrazione Comunale, nelle persone del sindaco, Francesca Basanieri e l'Assessore alla Cultura,Albano Ricci, si è deciso di portare la "bellezza" anche a Camucia.
Luciana Severi un'appassionata fotografa che ripropone con i suoi scatti immagini del nostro quotidiano, i suoi lavori hanno un valore aggiunto in quanto Luciana usa per le sue foto  la vecchia cara pellicola.
In tandem avremo Gianni Bigoni noto pittore aretino che ci porterà nel suo mondo oniriche ma che si nutre di cultura.
L’occhio della pittura è “spirituale”, lo sguardo interiore.
 
E chi abita quel luogo simbolico e mitico che è la pittura rende visibile l’invisibile, come diceva Klee. Colore, poesia, armonia, sono sensazioni, emozioni che si provano di fronte alle opere pittoriche di Gianni, che sono essenzialmente liriche con qualche richiamo al simbolico.

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22