Temporanea istituzione di un Divieto di Sosta con Rimozione Forzata a Cortona in Piazza Signorelli, sull’area antistante l’omonimo Teatro riservata al carico – scarico delle merci, in occasione degli spettacoli della Stagione Teatrale 2014-2015

Pubblicato il 18/11/2014

Temporanea istituzione di un Divieto di Sosta con Rimozione Forzata a Cortona in Piazza Signorelli, sull’area antistante l’omonimo Teatro riservata al carico – scarico delle merci, in occasione degli spettacoli della Stagione Teatrale 2014-2015.

 

Con apposita ordinanza, la 332/2014, per consentire il regolare svolgimento delle operazioni di scarico e successivo ricarico delle scenografie necessarie per gli spettacoli previsti dalla “STAGIONE TEATRALE 2014-2015”, a CORTONA in Piazza SIGNORELLI, sull’area antistante l’omonimo Teatro riservata al “CARICO – SCARICO” delle merci, è istituito un DIVIETO di SOSTA con RIMOZIONE FORZATA, per tutti i veicoli adibiti al trasporto e lo scarico delle merci, dalle ore 06:00 e fino alle ore 10:00 e dalle ore 15:00 e fino alle ore 16:00 dei seguenti giorni:

Martedì 18 NOVEMBRE 2014                                       Giovedì 05 FEBBRAIO 2015

Mercoledì 10 DICEMBRE 2014                                       Mercoledì 25 FEBBRAIO 2015

Mercoledì 14 GENNAIO 2015                                       Giovedì 26 FEBBRAIO 2015

Giovedì 22 GENNAIO 2015                                       Martedì 03 MARZO 2015

Mercoledì 04 FEBBRAIO 2015                                       Mercoledì 04 MARZO 2015

Giovedì 12 MARZO 2015                                                            Mercoledì 01 APRILE 2015

Tutti i divieti, gli obblighi e le limitazioni comprese nella presente Ordinanza verranno portati a conoscenza del pubblico mediante l’apposizione della prescritta segnaletica stradale.

Gli organi preposti all’espletamento dei Servizi di Polizia Stradale ai sensi dell’art. 12 del D. L.vo 30 aprile 1992, n. 285 e successive modifiche ed integrazioni, denominato “Nuovo Codice della Strada”, sono incaricati dell’osservanza del presente provvedimento.

I contravventori saranno puniti a norma di Legge.

Le norme contenute nel presente provvedimento sospendono, temporaneamente, tutte quelle contenute in analoghe, precedenti, ORDINANZE in contrasto con le stesse.

 

 

Ultimo agg.to: 2022-01-21 15:41:11