Successo del corso pratico/teorico e formatico “EMERGENZE PEDIATRICHE: L’OSTRUZIONE DELLE VIE AEREE NEI BAMBINI”

Pubblicato il 18/09/2014

Successo del corso pratico/teorico e formatico “EMERGENZE PEDIATRICHE: L’OSTRUZIONE DELLE VIE AEREE NEI BAMBINI”

 

 

Grande entusiasmo al corso teorico pratico “Ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo in età pediatrica “ che si è svolto sabato 13 settembre 2014 all’Ospedale della Valdichiana S.Margherita.

Nessuna’altra emergenza crea tanta ansia nel soccorritore quanta ne crea affrontare un bambino in condizione critica.

Per un particolare impatto emotivo le fasi iniziali della valutazione e stabilizzazione del paziente pediatrico avvengono spesso in modo caotico in un contesto nel quale è difficile riflettere, organizzare le idee e coordinare gli sforzi.

Un rapido e corretto trattamento, seguito da una rapida ospedalizzazione sono alla base di una riduzione del rischio di mortalità ed invalidità del bambino.

La partecipazione molto motivata delle insegnanti e delle coppie genitoriali ha visto l’aula gremita con più di 50 partecipanti tra educatrici dei Nidi,insegnanti, mamme, papà e nonni desiderosi di apprendere e di dimostrare in modo pratico le manovre effettuate su neonato atte a disostruire le vie aeree in caso di inalazione di corpo estraneo.

Importante, quindi, apprendere oltre alla lezione frontale teorica, le principali manovre e le sequenze di rianimazione di base del lattante e del bambino di età superiore all’anno in condizioni di arresto respiratorio e/o cardiaco.

Il dr. Michele Gammarota, anestesista e rianimatore, la dr.ssa Maria Angela Prandi pediatra , la dr.ssa Tina Frolo e la dr.ssa Licia Polenzani della Asl 8 hanno organizzato il corso e seguito la prova pratica di tutti partecipanti.

 

 

Ultimo agg.to: 21/01/2022