Lo sport cortonese è tricolore e..rosa Elisa Fanicchi campionessa italiana juniores bocce

Pubblicato il 08/09/2014

Lo sport cortonese è tricolore e..rosa
Elisa Fanicchi campionessa italiana juniores bocce
 
Andrea Bernardini Assessore allo Sport del Comune di Cortona:
“Momento magico per lo sport cortonese”
 
 
Il futuro delle bocce è rosa  e quello di Cortona è tricolore.
Sono arrivati infatti quasi in trecento per sfidarsi con l’irruenza e la vitalità della loro giovane età.
I Campionati nazionali juniores femminili e maschili, svoltisi a Roma,  hanno illuminato per due giornate le piste dove si sono confrontate tante ragazze e ragazzi per  contendersi il titolo di campione italiano.
“Ancora una volta, dichiara l’Assessore allo Sport del Comune di Cortona Andrea Bernardini, i nostri atleti si sono dimostrati all’altezza della sfida ed addirittura hanno portato la nostra govane Elisa Fanicchi sul gradino più alto del podio con il titolo di Campione Italiano.
La mia soddisfazione è doppia in quanto si stanno affermando con forza tanti giovani in sport alternativi e questo a dimostrazione della varietà e vivacità del mondo sportivo cortonese.
Faccio a nome mio e di tutta la Giunta Comunale, ma credo di parlare a nome di tutta la cittadinanza, i miei più calorosi complimenti per questo risultato straordinario.
Lo sport delle bocce a Cortona ha una tradizione molto profonda ed ogni anno è in grado di proporre nuovi atleti con risultati sempre importanti.  Per questo credo dobbiamo anche riconoscere la validità dell’attività propsta dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Cortona Bocce. Un lavoro fatto di preparazione, gare e tante attività che avvicinano i giovani allo sport.”

Ultimo agg.to: 2021-05-19 18:29:22