Senso Unico Alternato, regolato da impianto semaforico e/o movieri nel tratto S. R. n° 71 che va dal km. 116+880 al km. 116+910, in località Vallone, per esecuzione avori rispistino stradale, dalle ore 09 fino alle ore 18 dal 3 al 13 settembre 2013

Pubblicato il 02/09/2013

Temporanea istituzione di un Senso Unico Alternato, regolato da impianto semaforico e/o movieri, per tutti i veicoli, nel tratto della S. R. n° 71 “Umbro Casentinese Romagnola”, che va dal km. 116+880 al km. 116+910, in località Vallone, per consentire l’esecuzione di lavori di rispistino stradale, dalle ore 09:00 e fino alle ore 18:00 dal giorno 03 settembre 2013 e fino al giorno 13 settembre 2013.

 

Con apposita ordinanza, la 267/2013, al fine di consentire l’esecuzione di lavori di ripristino stradale, in località VALLONE, nel Comune di CORTONA, nel tratto della Strada Regionale n° 71 “Umbro Casentinese Romagnola” che va dal km. 116+880 al km. 116+910, è istituito un SENSO UNICO ALTERNATO di CIRCOLAZIONE, per tutti i veicoli, regolato da IMPIANTO SEMAFORICO e/o MOVIERI, dalle ore 09:00 e fino alle ore 18:00, dal giorno 03 SETTEMBRE 2013 e fino al giorno 13 SETTEMBRE 2013 con RIPRISTINO della Circolazione Stradale in TOTALE SICUREZZA, dalle ore 18:00 alle ore 09:00 e nei giorni prefestivi e festivi.

Tutti i divieti, gli obblighi e le limitazioni comprese nella presente Ordinanza verranno portati a conoscenza del pubblico mediante l'apposizione della prescritta segnaletica stradale, messa in opera e mantenuta a cura e spese della Ditta esecutrice dei lavori.

Gli organi preposti all’espletamento dei Servizi di Polizia Stradale ai sensi dell’art. 12 del D. L.vo 30 aprile 1992, n. 285 e successive modifiche ed integrazioni, denominato “Nuovo Codice della Strada”, sono incaricati dell’osservanza del presente provvedimento.

I contravventori saranno puniti a norma di Legge.

Le norme contenute nel presente provvedimento sospendono, temporaneamente, tutte quelle contenute in analoghe, precedenti, ORDINANZE in contrasto con le stesse.

Avverso alla presente Ordinanza è ammesso ricorso:

Ultimo agg.to: 2022-01-21 15:41:11