Un 25 aprile speciale a Cortona

Pubblicato il 20/04/2013

Un 25 aprile speciale a Cortona

 

 

Le celebrazioni del 68^ anniversario della Liberazione a Cortona avranno un doppio valore, oltre al ricordo della giornata che ha sancito al fine dell’occupazione nazifascista  in giovedì 25 aprile con un programma di celebrazioni liturgiche che partirà  alle ore  9  nella    Chiesa Inferiore di S.Marco Citta' e che prevede la tradizionale sfilata di autorità e cittadini nel centro storico della città e la deposizione di corona d'alloro al Monumento ai Caduti di tutte le guerre con l’intervento commemorativo del Sindaco; è in programma anche una iniziativa speciale a Falzano, luogo simbolo per la comunità cortonese. 

Qui, alle 11.30, assieme ad una piccola delegazione di cittadini e giornalisti di importanti testate tedesche, verrà celebrata una messa dal parroco di Falzano assieme al parroco di Ottobrunn, Chistoph Nobs.

Proprio ad Ottobrunn, cittadina tedesca, è stato rintracciato negli anni scorsi Josef Scheungraber uno dei responsabili della strage di Falzano.

Qui il 27 giugno 1944 le truppe tedesche trucidarono 13 inermi civili.

Oggi finalmente è stata detta la parola definitiva su questa orrenda strage  e si è dato un segnale chiaro di verità e giustizia.

Anche la Germania ha dovuto riconoscere l’efferatezza di questa strage e  la procura di Monaco di Baviera ha aperto un'inchiesta nei confronti di Scheungraber, 90 anni ex tenente della Wehrmacht all’epoca sottufficiale del battaglione della Wermacht che ordinò il massacro, nel frattempo Stommel era deceduto.

Ultimo agg.to: 2022-01-21 15:41:11